Si fa presente che la piattaforma in questione è gestita a livello di Amministrazione Centrale e che è diversa rispetto a quella delle GPS. Pertanto, eventuali criticità collegate alla candidatura su INS dovranno essere tempestivamente segnalate al numero di assistenza tecnica indicato nell'apposita sezione "informazioni utili" del sito del Ministero dell'Istruzione che di seguito si riporta: 

 
Si rappresenta altresì che l'Ufficio sta provvedendo alle richieste di riesame inoltrate dagli interessati, apportando le rettifiche ai punteggi ritenute necessarie, nonchè al depennamento e collocazione in II fascia dei candidati esclusi dagli elenchi aggiuntivi della I.  Tutte le recenti rettifiche/spostamenti in II fascia operate sulla piattaforma delle GPS in questi giorni non risultano recepite anche nella piattaforma INS e saranno presumibilmente trasposte nella piattaforma INS in un momento successivo rispetto alla data di scadenza per la presentazione della candidatura per le supplenze su INS, fissata al giorno 21 agosto 2021.
Pertanto, si RACCOMANDA a coloro le cui posizioni sono state oggetto di recente rettifica/spostamento fascia di voler comunque procedere, se interessati, all'invio della candidatura per le nomine da GPS entro il termine di scadenza appena menzionato, in quanto sarà l'Ufficio in un secondo momento a operare le intervenute correzioni anche sulla piattaforma INS, non appena il Ministero consentirà di farlo.
Per fare un esempio pratico, se il docente risulta depennato dalla I fascia Gps e l'Ufficio sta operando lo spostamento in II fascia per quella cdc e sulla piattaforma INS risulta ancora la collocazione in I fascia il docente dovrà comunque inviare la domanda esprimendo le preferenze sedi ecc e sarà successivamente l'Ufficio a operare il cambio di fascia per la cdc in questione MANTENENDO i dati dichiarati in sede di presentazione della candidatura su INS.

Gps

Visite: 2298

Torna su